Scopri il trekking astronomico con PlatypusTour!

Astronomical trekking-PlatypusTeam-PlatypusTour

Sei a Ischia e vuoi trascorrere una notte magica? Il team di PlatypusTour ti porta alla scoperta delle meraviglie dell’Universo attraverso un percorso di trekking astronomico immerso nella quiete notturna dell’isola. Con l’aiuto di un telescopio, infatti, osserveremo le stelle e i pianeti visibili, ma poiché il astronomical-hiking-ragnatela-platypustourcielo è una vetrina in continuo mutamento, verrà scelto di volta in volta il punto d’osservazione migliore dell’isola dove è più probabile intercettare qualche corpo celeste.

Stabilito in precedenza il punto di ritrovo ci si incamminerà per la passeggiata verso l’ora del crepuscolo, quando il cinguettio degli uccelli è particolarmente intenso e i colori del tramonto rendono ancora più suggestivo il paesaggio dell’isola. La nostra guida durante il percorso vi illustrerà le caratteristiche geologiche del territorio e i sistemi che permettono la formazione di sorgenti termali e di acqua potabile a Ischia: sarà possibile infatti attraversare una falda acquifera e due crateri vulcanici.

 

Usciti dal bosco astronomical-trekking-belvedere-barano-ischia-learningbytravelingci troveremo su una collina che regala un panorama mozzafiato e aperto sull’orizzonte. Seduti sull’erba, ci riposeremo consumando insieme la cena al sacco; poi appena calerà il buio, verrà montato il telescopio (uno SkyWatcher 200 che permette l’osservazione ottimale del cielo profondo e dei pianeti). Ma lo strumento più importante con cui scruteremo la volta celeste sono proprio i nostri occhi: osserveremo le costellazioni, i colori di alcune stelle e faremo anche un divertente test “storico” dell’acuità visiva. Una delle costellazioni più note nel nostro cielo a nord dell’equatore è sicuramente l’Orsa Maggiore e, all’interno di questa costellazione, conosciutissimo è l’asterismo del Grande Carro. La seconda stella del “manico” è in realtà una stella doppia: saper vedere le due stelle era considerato nell’antichità segno di avere una acuità visiva normale.

 

Grazie al telescopio invece, potremo osservare direttamente diversi corpi celesti dell’emisfero Nord: ammireremo Saturno e i suoi anelli, il gigante Giove con le sue Lune e le sue tempeste che intersecano i Tropici del pianeta, oppure il rosso Marte! Il tutto sarà accompagnato dal racconto dei nostri astrofili che alterneranno le informazioni scientifiche alla narrazione di Miti.

 

Informazioni utili:

  • Inizio escursione: ore 19.00
  • Cena al sacco non compresa nel prezzo
  • Abbigliamento e scarpe comodi
  • Si consiglia di portare con se dell’acqua, una giacca a vento, un Plaid o asciugamano
  • Include: guida ambientale escursionistica per l’itinerario, osservazione astronomica con astrofilo e telescopio, trasferimento con bus riservato a/r da e per l’hotel.

 

Sei interessato a quest escursione? Allora contattaci e prenota la tua notte tra le stelle! Invia una mail a info [a] platypustour.it o chiamaci allo 081 990118.

 

 

Article by Giulia Di Mucci

0 Comments

Leave your comment