Tornano i fantasmi al Castello Aragonese

fantasmi-castello-attori-artu

Anche quest’anno le notti dell’affascinante maniero saranno rese ancor più suggestive dalla messa in scena dei “Fantasmi del Castello”. La visita notturna teatralizzata che nelle precedenti edizioni ha riscosso notevole successo ritorna tutti i mercoledì alle 21:00 a partire dal 15 giugno al 14 settembre.

La possibilità di far rivivere alcuni personaggi che hanno intrecciato la loro vita con quella dell’isola d’Ischia, segnandone anche la sua fama, è un’idea nata da PlatypusTour, grazie anche alla disponibilità della famiglia Mattera del Castello Aragonese, e che ha preso vita  con il supporto e la  professionalità del regista Giuseppe Iacono e degli attori, costumisti e truccatori dell’Associzione Teatrale Artù.

_MG_0599-2

 

Gli ospiti, accolti dalle nostre guide,  percorreranno i sentieri della fortezza ascoltandone la sua stessa storia. La visita notturna del maniero, sapientemente illuminato con l’aggiunta di torce e candele, creerà un’atmosfera in cui il tempo sembra rallentare, conducendo i partecipanti in un mondo magico. Giunti in alcuni punti nodali ombre e lievi note musicali preannunceranno l’apparizione di presenze che, attraverso un monologo, racconteranno il loro legame con il Castello e con l’isola d’Ischia.

Attori in abiti d’epoca incarneranno personaggi storici quali Re Alfonso D’Aragona (interpretato da Aaron Insenga), artefice della ristrutturazione della fortezza, il patriota italiano Carlo Poerio (Cenzino Di Meglio) che ha vissuto sulla propria pelle la disumanità del regime carcerario borbonico, la nobildonna Beatrice Quadra, vedova d’Avalos (MariaLucia Iaccarino) e la poetessa Vittoria Colonna (Aurora Cecchi) che nel ‘500 trasformò il Castello in un cenacolo culturale di prim’ordine. Le guide, abili nell’introdurre e concludere le apparizioni, inseriranno i personaggi nel loro contesto storico e descriveranno al pubblico gli intrecci e le dinamiche che hanno visto avvicendarsi numerosi dominazioni e personaggi illustri di fama nazionale, tra le mura dell’insula minor.

_MG_6251Già da anni PlatypusTour, propone, con la valida collaborazione di Cenzino Di Meglio, una visita teatralizzata del Castello Aragonese rivolta ai visitatori di Ischia e alle scolaresche, con lo scopo di divulgare la conoscenza della storia dell’isola in modo divertente e coinvolgente.

Grazie alla collaborazione della compagnia Artù e al supporto di Angela Cacciutto al trucco e di Tommaso Monti alle immagini, si è resa possibile la messa in scena per tutta la durata dell’estate. Si ringraziano inoltre i sei comuni di Ischia e la Federalberghi Ischia. La visita teatralizzata ha riscosso grande successo tra giornalisti e critici del teatro, che hanno giudicato l’opera di alto livello professionale.

Se Ischia è una vera e propria miniera il Castello è lo scrigno che invita tutti ad avvicinarsi alla storia, alla cultura e all’arte dell’isola più affascinante del Golfo di Napoli!

La visita si svolgerà con un numero minimo di 20 partecipanti.

 

Per maggior informazioni o per prenotare chiamateci al nostro numero fisso 081 990118 (mattino 9.00 – 13.00, pomeriggio 16.00 – 20.00) oppure al +39 3479336288. Se volete potete anche inviarci una mail (info [at] platypustour.it).

 

Article by adeleaurioso

0 Comments

Leave your comment