+39 081.99.01.18    | IT | EN |

NOSTRUM, INTERNUM, MEDITERRANEUM

Le scienze biologiche per lo studio del Mediterraneo

Importanza del Mediterraneo.

Cambiamenti ambientali e specie aliene.

Tecniche di campionamento.

L’ecosistema Posidonia oceanica.

Area Marina Protetta Regno Di Nettuno.

min. 3 giorni

su richiesta

min 20 pax

Partendo dai principi basilari della Biologia Marina saranno affrontate tematiche differenti, con particolare attenzione al Mar Mediterraneo e alle conseguenze dei cambiamenti ambientali sull’ecosistema marino.

Le acque dell’Area Marina Protetta “Regno di Nettuno” faranno da sfondo a questo progetto, con i loro fantastici organismi che impareremo a conoscere grazie ad esperti Biologi Marini.

Si scoprirà come Ischia, per la sua attività vulcanica sottomarina, sia diventata un richiamo per esperti, provenienti da tutto il mondo, per lo studio dei fenomeni di acidificazione degli oceani. Saranno effettuati dei campionamenti di fauna e flora marina, per analizzare i cambiamenti causati dall’abbassamento del pH. La Posidonia oceanica sarà la protagonista indiscussa di questo percorso, grazie alla sua capacità di “registrare” le sue risposte ai cambiamenti ambientali.

 

Attestato di partecipazione
Al termine del percorso sarà rilasciato l’attestato di partecipazione ad ogni singolo partecipante con la certificazione delle ore di attività svolte.

Laboratori consigliati

Utilizzo di attrezzatura e strumenti per il campionamento

Sorting

Lepidocronologia

In accordo con il docente referente sarà possibile strutturare l’A.S.L. inserendo laboratori a cura dei tutor esperti.

Richiedi un preventivo

Show Buttons
Hide Buttons