+39 081.99.01.18    | IT | EN |

BORGHI DEL POLLINO

Il piacere dell’abbraccio della natura selvaggia ed incontaminata, la cultura antica e il gusto dei sapori veri

Incontro tra storia e tecnologia

Biodiversità animale e vegetale

Fenomeno del carsismo

EcoMuseo del Pollino

Borgo di Rotonda, Laino Castello e Borgo

Parco del Pollino, Piani di Ruggio

3 giorni

(adattabile da 2 a 5 giorni)

da 96 €

min 45 pax

Esploreremo antichi paesi dove la curiosità e l'attenzione vengono attirate dai portali in pietra che decorano gli ingressi delle abitazioni nei caratteristici vicoli, opere d’arte dei locali maestri scalpellini. Percorreremo vicoli strettissimi di lastricato e ciottoli di un borgo fantasma dove faremo un salto nel passato per ammirare tanto le bellezze naturali quanto quelle storico architettoniche. Analizzeremo il patrimonio del Parco del Pollino, con la flora e la fauna che lo caratterizzano, attraverso la visita all’Ecomuseo che, unendo tecnologia, storia, cultura e natura, in modo semplice e coinvolgente racconta ogni aspetto del territorio del Parco. Raggiungeremo circa 1500 metri s.l.m. percorrendo il piano di Ruggio e la splendida faggeta del Canale del Malvento, fino ad arrivare al suggestivo belvedere dal quale ammirare i magnifici pini loricati e il panorama sulla piana di Sibari

Laboratori consigliati

PROFUMO DI PROVENZA

Lavorazione della lavanda per la preparazione di sacchetti profumati

DELIZIE DEL CASARO

Sperimenteremo le tecniche legate alle attività agropastorali della Basilicata per produrre un piccolo formaggio

Richiedi un preventivo

Show Buttons
Hide Buttons