+39 081.99.01.18    | IT | EN |

APRUTIUM

Una terra forte, gentile ed ospitale

Il rispetto della flora e della fauna

Lineamenti di storia romana, popolazioni italiche, scontro fra Angioini ed Aragonesi

I fiumi

Museo archeologico di Villa Frigerj

Castello Cantelmo, centro storico di Pettorano sul Gizio, Museo di Civitella

Riserva Naturale Regionale Monte Genzana

3 giorni

(adattabile da 2 a 5 giorni)

da 123 €

min 45 pax

Flora e fauna sono le regine di questa regione, il verde il principale colore del quale si adornano. Trentotto aree protette, il più alto numero di specie animali e vegetali d’Europa, tre parchi nazionali, sono solo alcune delle caratteristiche dell’Abruzzo, luogo che scelsero varie popolazioni italiche e terra di scontro tra Angioini e Aragonesi. Passeggeremo nella storia preromana con la visita al Museo archeologico, la Civitella con il tempio decorato in terracotta e il Museo Nazionale Archeologico Villa Frigerj di Chieti dove ci si soffermerà ad osservare il guerriero di Capestrano. Ammireremo infine Pettorano sul Gizio, nominato tra i Borghi più belli d'Italia, e dominato dalla mole del Castello Cantelmo, ristrutturato per ospitare convegni ed esposizioni

Laboratori consigliati

DI FARINA E D’ACQUA

Scopriremo come realizzare la polenta

TRACCE SCRITTE

Impareremo ad utilizzare antichi caratteri per scrivere

IL NASO ALL’INSU’

Lezione di astronomia e osservazione al telescopio

Richiedi un preventivo

Show Buttons
Hide Buttons